martedì 7 giugno 2016

OCCHI VELATI



Fra le pieghe dei ricordi
sortiscono 
fioriture mute ed esiliate
ricamate in sogni di stelle,
mi colgono all'improvviso
nell'inquietudine dei miei giorni
irrisolti:

sono impalpabili sogni agognati
nascosti tra ciglia abbassate
in occhi velati
alla ricerca di strade smarrite
scevre di orme
che colmano d'ombra
le cose future
d'un tempo che mai varia
e nulla evince.

Grazia Denaro
Tutti i diritti riservati
legge 633/ 1941

10 commenti:

  1. Desideri nascosti, che riaffiorano in quei momenti di inquietudine, in cui
    sogni sfumati sembrano rafforzare una realtà che si ripeta nel tempo...
    Poesia di grande realtà, molto apprezzata, felice sera e un abbraccio, poetessa,silvia

    RispondiElimina
  2. Grazie della tua visita, ti auguro una bella serata Silvia, un abbraccio Grazia!

    RispondiElimina
  3. Capita nel trascorrere della vita che riaffiorino dai ricordi desideri nascosti che si è ignorato, ma che gravano irrisolti e velano la realtà dei giorni.
    Bello perdersi nella grazia dei tuoi versi... fioriscono immagini che catturano la mente e lasciano sensazioni sempre piacevoli. Grazie, un abbraccio a te. Stefania

    RispondiElimina
  4. I sogni non muoiono mai.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
  5. Ricordi irrisolti e desideri mai realizzati, molto spesso tornano alla mente, riaprendo vecchie ferite mai del tutto rimarginate. Grazie della tua visita cara Stefania, un caro saluto ed un abbraccio Grazia!

    RispondiElimina
  6. Grazie della visita Cavaliere oscuro del Web, Buona giornata. Grazia

    RispondiElimina
  7. Olá Grazia.
    Quando nos damos conta que temos sonhos inalcansáveis, impossíveis de serem realizados, não precisamos abandonar os sonhos, sempre poderá haver algum que se realize. Belo poema o seu Grazia, querida amiga. Parabéns.
    Abraço.
    Pedro.

    RispondiElimina
  8. Grazie della visita al mio blog e del gradiro commento amico Pietro. Ti auguro una buona serata! Grazia!

    RispondiElimina
  9. Immagini stupende intrise di lieve malinconia! Mi ripeto, sei bravissima a sviscerare sensazioni e tradurle in poesia! complimenti.

    RispondiElimina
  10. Grazie del gradiro commento Rosanna, un grande abbraccio di buona serata

    RispondiElimina