martedì 20 giugno 2017

In controluce

In controluce: Le nostre strade non hanno più segreti.   Respiro e vivo con la tua intensità che si può trovare sulle pagine dei giorni

1 commento:

  1. Delicata originale e profonda immagine, quella carezza in controluce...L'abitudine a intimità appaganti che non si svelano con prepotenza o grandi emozioni ma che appaiono e scompaiono proprio come luminose forme...Bellissimi versi, come sempre, complimenti!

    RispondiElimina