domenica 6 marzo 2016

POTER RICOMINCIARE

Seduta sotto l'albero del tempo
desidero ricomporre frammenti d'anima
ma dovrò sciogliere i miei giorni di sale
e intravedere tra nuvole scure
nuova alba foriera di sole.
 Tornare ad essere serena,
sorridere alla vita,
riappropriarmi della mia giovinezza.

                                            Ho buttato il suo ritratto
nei rottami del passato
che di forza ho cancellato.
Ripulirò il mio prato d'erbacce,
pianterò fiori multicolori
che rallegreranno il cuore
mentre riannoderò una veste di speranza
per il domani...

Grazia Denaro
Tutti i diritti riservati
legge 633/ 1941


2 commenti:

  1. Quasi una rinascita alla vita questi bei versi, scritti con molta spontaneità dal profondo....piaciutissimi
    Un abbraccio, cara, silvia

    RispondiElimina
  2. Una poesia dedicata alle donne che voltano pagina e sono risolute a cominciare una nuova vita autonomamente, decidendo finalmente, di essere loro padrone assolute della propria vita. Grazie del commento Silvia, un abbraccio!

    RispondiElimina